Vinonews24
La vigna urbana di erbaluce inaugurata a Caluso rappresenta un progetto di valorizzazione ad alto tasso territoriale.

Caluso, inaugurata una vigna urbana di Erbaluce

di redazione | 24 Giugno 2023

Al via un progetto di valorizzazione ad alto tasso territoriale nella terra del vitigno piemontese dell’anno.

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha inaugurato a Caluso la prima ‘vigna urbana’ di Erbaluce, nei pressi di Castellazzo. Un piccolo appezzamento di terreno ai piedi delle mura che cingevano la rocca, che nelle intenzioni di aziende e istituzioni deve diventare simbolo del legame tra questa terra e la viticoltura. A occuparsi del piccolo appezzamento, circa 1000 metri quadrati e conta 110 piante di vite, sarà la Cantina Produttori Erbaluce di Caluso, grazie a un accordo con il Comune, proprietario del terreno.

La vigna non è solo collina – il commento della Regione Piemonte a proposito della vigna urbana di Erbaluce “Patrimonio storico, coltivazioni uniche e tesori di biodiversità trovano spazio anche nelle nostre città: un progetto di valorizzazione territoriale, paesaggistico e turistico al passo coi tempi. La vigna urbana è il monumento vivente ad un lavoro pionieristico che riunisce i vitigni storici all’interno delle città. Vini da preservare, amare e far scoprire. Caluso, con la sua storia, aggiunge un tassello importante proprio quest’anno che l’Erbaluce è vitigno dell’anno. L’attenzione della Regione Piemonte deve essere rivolta a questo territorio, alle aziende, soprattutto giovani, che vi operano e al mantenimento del vitigno autoctono Erbaluce, uno dei primi Doc piemontesi, per il quale il territorio di Caluso è conosciuto nel mondo”.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram