Vinonews24
7 e 8 giugno a Gallerie Mercatali di Verona, Amphora Revolution, evento dedicato a vini in anfora. Tasting, panel scientifici e masterclass.

Amphora Revolution, a Verona protagonisti i vini in anfora

di redazione | 4 Giugno 2024

Il 7 e 8 giugno alle Gallerie Mercatali di Verona l’evento nato dalla joint venture tra Merano WineFestival e Vinitaly dedicato ai vini in anfora. Walk around tasting, panel scientifici e masterclass.

Vini in anfora di 100 aziende produttrici provenienti da tutta Italia saranno protagonisti il 7 e 8 giugno alle Gallerie Mercatali di Verona di Amphora Revolution, l’evento nato dalla joint venture tra Merano WineFestival e Vinitaly.

Walk around tasting, panel scientifici, tavole rotonde e masterclass permetteranno di scoprire e approfondire il mondo delle giare in terracotta e le eccellenze di questa particolare nicchia dell’enologia fondata su una tecnica antica oggi considerata rivoluzionaria perché innovativa in risposta alle sfide della sostenibilità e del cambiamento climatico.

Amphora Revolution dà spazio anche a una selezione di vini provenienti dalla Georgia, luogo in cui ebbe inizio la tradizione della vinificazione in anfora circa 8mila anni fa.

Sotto i riflettori anche una selezione di vini subacquei e vitigni antichi con la partecipazione di G.R.A.S.P.O. e i vini prodotti in giare di terracotta come i Qvevri Wines.

L’evento si apre venerdì 7 giugno alle 14:30 con la presentazione della nuova guida ufficiale The WineHunter Amphora Award 2024, la prima dedicata interamente ai vini in anfora.

Il programma di convegni e tavole rotonde, con scienziati ed esperti, approfondirà vari aspetti di quesata particolare produzione, tra cui le tecniche e i processi di innovazione, l’evoluzione delle varietà genetiche e la selezione delle materie prime, con attenzione ai vini georgiani, dai metodi di vinificazione ancestrali in anfora alla varietà di vitigni autoctoni.

Cinque invece le masterclass, con degustazioni che mettono a confronto tecniche antiche e moderne, compreso il processo di invecchiamento e affinamento sotto il mare.

Ad Amphora Revolution, sotto i riflettori anche una selezione di vini subacquei e vitigni antichi con la partecipazione di G.R.A.S.P.O.
vini affinati sott’acqua

Amphora Revolution è nato con l’obiettivo di mettere in scena un nuovo trend del mondo del vino: il recupero di una tecnica antica come innovazione che molte aziende italiane e internazionali stanno sperimentando negli ultimi 10 anni – dichiara Helmuth Koecher, presidente di Merano WineFestivalUn evento che ha lo scopo di sostenere e valorizzare il vino in anfora, espressione di autenticità e naturalità, e che rappresenta anche una speciale opportunità di confronto e dibattito, scientifico e di ricerca, su vitigni, tecniche e approcci, per dare una direzione e un futuro a questa nicchia del settore vinicolo”.

La collaborazione tra MeranoWine Festival e Veronafiere-Vinitaly si fonda su un comune binomio di azione: sostenere il settore del vino e creare opportunità – sottolinea Maurizio Danese, ad di VeronafiereAmphora Revolution, che rappresenta una nicchia di valore dal Dna sostenibile, si inserisce a pieno titolo sia nel nuovo corso di Vinitaly iniziato nel 2023 che nel piano strategico di Veronafiere ‘One 2024-2026’. Un progetto triennale impegnativo che contempla eventi e azioni di sviluppo anche su Vinitaly. Amphora Revolution si presenta come una piccola Davos per lo sviluppo di un comparto e di una tendenza che trova sempre più estimatori, tra i produttori e i consumatori”.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram