Vinonews24
Il maltempo abbattutosi sulla Francia ha danneggiato gravemente 500 ettari di vigneti nella regione dell’Aisne a nord del paese.

Maltempo in Francia, vigneti devastati nell’Aisne

di redazione | 27 Maggio 2024

Il maltempo abbattutosi sulla Francia ha danneggiato gravemente 500 ettari di vigneti nella regione dell’Aisne a nord del paese. Timori per la vendemmia 2024.

Le violente grandinate che si sono abbattute in Francia nelle scorse settimane hanno colpito duramente diversi vigneti dell’Aisne, nel nord del paese, lasciando un paesaggio spettrale su una superficie di quasi 500 ettari con danni che in alcuni appezzamenti hanno riguardato il 100% delle piante.

E ora è corsa contro il tempo per fermare gli effetti di umidità e muffe, con i viticoltori che si stanno mobilitando per salvare sia l’uva rimasta sia il legno.

Nella valle della Marna, a est dell’Aisne, la grandinata di domenica 12 maggio – durata quasi 45 minuti – è stata un colpo devastante soprattutto per i viticoltori della Champagne, con i comuni di Trélou-sur-Marne, Courcelles, Passy-sur-Marne e Barzy-sur-Marn che hanno visto i loro vigneti essere quasi spazzati via. Mai prima d’ora, riferiscono i viticoltori locali, si era assistito a un fenomeno estremo di maltempo in un’area tanto estesa.

Il pericolo, adesso, è che le piante siano in parte compromesse anche per la vendemmia 2024, e che le potature possano rivelarsi complesse anche nei due anni successivi, con ciò che ne consegue in termini di raccolto e di introiti economici.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram