Vinonews24
Da UIV monito contro le estirpazioni indiscriminate dei vigneti per far fronte all’aumento delle giacenze.

Estirpazioni indiscriminate vigneti, “no” di UIV

di redazione | 30 Aprile 2024

Da UIV monito contro gli espianti indiscriminati per far fronte all’aumento delle giacenze. No anche all’utilizzo dei fondi Pns per sovvenzionare abbandoni di vigneti.

La viticoltura porta vita. Salvare il vigneto significa ripopolare le zone: togliere il vigneto significa tornare all’abbandono, le aree interne del paese ne sono un esempio vivente. Chiediamo quindi che un eventuale piano di abbandono dei vigneti possa essere considerato a condizione che siano esclusi i vigneti delle aree collinari e montane, così come quelli che hanno già beneficiato di aiuti alla ristrutturazione e riconversione”.

Così il presidente di UIV Lamberto Frescobaldi affronta il tema delle estirpazioni indiscriminate di vigneti per far fronte all’aumento delle giacenze, tema sempre più di attualità non solo in Italia ma anche a livello europeo.

I premi per gli espianti garantiti dall’Europa una quindicina di anni fa – prosegue Frescobaldi –, oltre a essere costati circa 3 miliardi di euro e aver dato una risposta solo temporanea al problema della sovrapproduzione, hanno favorito un progressivo spostamento delle vigne in pianura, passata in poco più di 20 anni dal 30% al 50% del totale coltivato a vite in Italia”.

L’associazione di settore, che rappresenta più di 150.000 viticoltori, secondo la posizione condivisa dal Consiglio si dice inoltre contraria a utilizzare i fondi Pns per finanziare eventuali nuove sovvenzioni all’abbandono del vigneto e richiede di considerare il tema solo dopo che il ministero competente avrà elaborato un piano specifico.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram