Vinonews24
Adriana e Urs Burkard hanno scelto di puntare sull’enoturismo. La nuova struttura di Arillo in Terrabianca a Radda in Chianti ospiterà anche un ristorante e un museo al primo piano. Degustazione delle ultime annate.

Nuova cantina firmata Mario Botta per Arillo in Terrabianca

di Eugenia Torelli | 27 Marzo 2024

Adriana e Urs Burkard hanno scelto di puntare sull’enoturismo. La nuova struttura di Arillo in Terrabianca a Radda in Chianti ospiterà anche un ristorante e un museo al primo piano. Degustazione delle ultime annate.

Ripartire dal protagonismo della natura per lasciare alle generazioni future un modello di impresa ecosostenibile, dove l’uomo sia interprete e custode della terra e i frutti del suo lavoro siano prodotti di eccellenza.

È questa la visione con cui Adriana e Urs Burkard nel 2019 hanno scelto di acquistare Arillo in Terrabianca, realtà vitivinicola unica con tre anime distinte: quelle delle tenute Terrabianca a Radda nel Chianti Classico, Il Tesoro a Massa Marittima in Maremma e Colle Brezza a Pienza in Val d’Orcia. Un progetto cresciuto in pochi anni e che ora fa un’ulteriore passo nella direzione dell’ospitalità e dello sviluppo dell’offerta enoturistica.

la famiglia Burkard
la famiglia Burkard

LA NUOVA CANTINA A RADDA DISEGNATA DA MARIO BOTTA

Lo slancio enoturistico prevede la costruzione di una nuova cantina nella tenuta di Radda, progettata dall’architetto e scultore svizzero Mario Botta, esponente della scuola ticinese di architettura.

Il corpo ospiterà anche un ristorante e un museo al primo piano – alla base del grande vigneto collinare soprastante – e un’arena destinata a spettacoli e concerti, che permetteranno agli ospiti di vivere un’esperienza immersiva nella tenuta, a partire dall’accoglienza, pensata nella nuova zona di sosta anfiteatrale in contiguità ai locali dove avviene la vinificazione.

L’identità con il territorio è espressa anche attraverso l’uso dei materiali di costruzione: il marmo di Rapolano, storica pietra locale simbolo del territorio e della sua cultura artigianale, darà vita a varie parti della struttura, tra cui anche gli archi incrociati della facciata del porticato.

l’anfiteatro che contraddistingue la nuova cantina di Arillo in Terrabianca

TECNICHE BIOLOGICHE E APPROCCIO SOSTENIBILE

Nel cuore della Toscana enologica il progetto di Adriana e Urs Burkard parte dalla centralità dei terroir, impara dal passato e si proietta nel futuro con la conversione al biologico di tutti i terreni, e si traduce in una produzione sostenuta da un approccio moderno alla viticoltura, dove sostenibilità, natura, passione sono i protagonisti.

L’obiettivo è semplice, ma ambizioso: produrre vini autentici dalla forte identità e dalla spiccata impronta territoriale.

Per farlo si portano avanti i principi della viticoltura sostenibile e minimalista, fatta di rispetto, equilibrio e armonia, motivo per cui la famiglia ha investito in progetti di miglioramento e implementazione del patrimonio naturale dell’azienda, come l’utilizzo dell’impronta carbonica e di energie rinnovabili, la salvaguardia delle risorse idriche e boschive e della biodiversità.

Tra i possedimenti, Tenuta Terrabianca si estende su 12,5 ettari di vitigni, principalmente coltivati a sangiovese; Il Tesoro su 40 ettari di vigneto situati a diverse altitudini fino a 140 metri sul livello del mare, che consentono la coltivazione di uve dai profumi intensi; Tenuta Colle Brezza, con un terroir particolarmente ricco di rocce e argilla, si presta invece alla coltivazione di varietà di uva autoctone (8,5 ettari di uva sangiovese, malvasia nera, canaiolo e colorino).

il fronte della nuova cantina di Arillo in Terrabianca disegnato da Mario Botta

APPUNTI DI DEGUSTAZIONE

Sacello, Chianti Classico Docg 2021
Vitigni: 100% sangiovese
Vinificazione: fermentazione un serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. Macerazione post fermentativa sulle bucce per 7-10 giorni. Affinamento 6-8 mesi in vasche di cemento non vetrificato

Al naso chiama un frutto fresco e acidulo, visciola e una delicata nuance di scorza d’arancia. Caratteristiche che conferma al palato, grazie a un sorso fresco e dinamico, in cui il tannino conferisce una delicata rusticità.

ARILLO_TERRABIANCA_SACELLO

Poggio Croce, Chianti Classico Riserva Docg 2020
Vitigni: 100% sangiovese
Vinificazione: fermentazione in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. Macerazione post fermentativa sulle bucce per 10-15 giorni. Affinamento 12 mesi in botte grande di rovere europeo

Sensazioni morbide di cacao accolgono l’olfatto assieme a sfumature aranciate, note di visciola e balsamicità. Il palato è fresco e snello, seppur sostenuto da una struttura importante. La chiusura tannica è decisa e frena il sorso asciugando il palato.

ARILLO TERRABIANCA CROCE

Campaccio, Igt Toscana Rosso 2020
Vitigni: 70% sangiovese, 20% cabernet sauvignon, 10% merlot
Vinificazione: fermentazione in acciaio a temperatura controllata. Macerazione controllata, post-fermentazione sulle bucce per circa 7-10 giorni. Affinamento 12 mesi in barrique di rovere francese di secondo e terzo passaggio per il sangiovese; di primo e secondo passaggio per il cabernet sauvignon e il merlot

Bouquet di piccoli frutti, toni erbacei e balsamicità mentolata. Al palato è fresco, caratterizzato da un sorso strutturato e ricco di aromi, ciliegia, sensazioni di china, tabacco e delicate tostature di caffè.

arillo_terrabianca_CAMPACCIO2019

Campaccio Collezione, Igt Toscana Rosso 2015
Vitigni: selezione di uve 40% sangiovese, 30% cabernet sauvignon, 30% merlot

Un naso caratterizzato da note di tostatura e tabacco, frutti di bosco, sensazioni erbacee e balsamiche. Il sorso rivela una struttura importante, tannino omogeneo e compatto e una vena acida sempre presente, che anima il sorso fino al finale, caratterizzato da aromi intensi e duraturi di china e di caffè.

arillo_terrabianca_campaccio_COLLEZIONE2019

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram