Vinonews24
Assemblea Masi Agricola ha approvato progetto di sostenibilità Masi Green Governance che prevede adozione status società benefit

Masi approva progetto di sostenibilità Green Governance

di redazione | 13 Marzo 2024

L’assemblea dei Soci ha approvato il progetto di sostenibilità che prevede l’adozione dello status di società benefit e il passaggio al sistema monistico.

L’assemblea degli azionisti di Masi Agricola, società quotata su Euronext Growth Milan, ha approvato il progetto di sostenibilità Masi Green Governance, volto all’implementazione di un sistema di governance più efficiente e in linea con gli standard internazionali.

Nello specifico, è stata approvata l’adozione dello status di società benefit che permetterà di promuovere ulteriori attività aventi finalità di beneficio comune, legate alla promozione della crescita dei dipendenti, alla valorizzazione dei prodotti della società, alla promozione della cultura veneta, alla salvaguardia, alla cura e al recupero del patrimonio paesaggistico, del territorio e dell’ambiente.

È stato deliberato inoltre il passaggio al sistema monistico di amministrazione e controllo, più idoneo a supportare gli obiettivi strategici e di crescita, con la coincidenza delle funzioni di amministrazioni e controllo in un unico organo, una semplificazione della struttura organizzativa, degli iter decisionali e di monitoraggio e dei relativi flussi informativi, nonché da una maggior efficienza della gestione e dei controlli.

Dopo le tensioni con Red Circle Investments, che dovrebbero portare a una fuoriuscita della holding di Renzo Rosso dalla compagine societaria, l’assemblea ha inoltre introdotto un nuovo meccanismo di elezione del cda e approvato ulteriori modifiche statutarie per razionalizzare il funzionamento della società.

GREEN E SOCIAL

Il progetto Masi Green Governance si articola in tre aree: Environmental – sostenibilità ambientale, Social – sostenibilità sociale e Governance – sostenibilità del governo societario. Quanto alla sostenibilità ambientale l’assemblea ha approvato di modificare l’oggetto sociale integrandolo con attività connesse alla salvaguardia, alla cura e al recupero del patrimonio paesaggistico, del territorio e dell’ambiente. Con riferimento alla sostenibilità sociale, la società ha instaurato negli anni un forte legame con il territorio e i propri stakeholder, promuovendo una serie di iniziative di carattere sociale e culturale.

Quanto, infine, alla sostenibilità del governo societario, Masi ha avviato da tempo un percorso di costruzione di una governance sostenibile in linea con i migliori standard di mercato.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram