Vinonews24
Assemblea soci Istituto Trento Doc ha eletto Stefano Fambri nuovo presidente. Direttore di Nosio SpA, succede a Enrico Zanoni dopo 12 anni.

Istituto Trento Doc, Stefano Fambri nuovo presidente

di redazione | 22 Febbraio 2024

L’assemblea dei soci dell’Istituto Trento Doc ha eletto Stefano Fambri nuovo presidente. Direttore di Nosio SpA, succede a Enrico Zanoni dopo 12 anni. Nominato anche il nuovo cda.

Istituto Trento Doc ha un nuovo timoniere: l’assemblea dei soci ha eletto all’unanimità nuovo presidente Stefano Fambri. Direttore di Nosio SpA e rappresentante di Rotari (Gruppo Mezzacorona), Fambri succede a Enrico Zanoni, alla guida dell’Istituto per 12 anni e 4 mandati.

L’assemblea ha anche nominato il nuovo cda, di cui fanno parte Roberta Giuriali, Lucia Letrari, Martina Togn, Andrea Buccella, Matteo Lunelli, Elio Pisoni, Federico Simoni e Enrico Zanoni.

Approvati inoltre il bilancio preventivo e consuntivo, il piano attività 2024 e il rinnovo delle cariche sociali.

L’associazione, che rappresenta oggi 67 case spumantistiche trentine e si occupa di promuovere il marchio Trentodoc in Italia e all’estero, è partner di The Institute of Masters of Wine, la più importante istituzione accademica internazionale del vino, e ha attivato negli Stati Uniti e in Svizzera un programma OCM.

Ringrazio gli associati per la fiducia che mi è stata accordata: sarà per me un onore da presidente rappresentare l’Istituto, agendo nell’interesse di tutti – le prime dichiarazioni del neopresidente Stefano FambriSenza dubbio, insieme al cda le azioni proseguiranno nel segno della continuità rispetto a quanto fatto finora, con lo scopo di consolidare la crescita e il successo fin qui raggiunti, valorizzando ulteriormente l’eccellenza delle nostre bollicine di montagna. I numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali ottenuti in questi anni confermano il percorso virtuoso intrapreso. Inoltre, un’attenzione particolare verrà posta al quadro generale in cui ci troviamo: l’aumento generalizzato dei prezzi e la riduzione del potere di acquisto dei consumatori rappresentano un’ulteriore sfida da affrontare nel prossimo futuro”.

È stato un onore e un piacere presiedere l’Istituto per 12 anni, nei quali il percorso è stato importante e significativo – dice il presidente uscente Enrico Zanoni – Dotare l’Istituto di un budget, costituito dal finanziamento degli associati unitamente alle risorse a disposizione per la promozione del marchio, ci ha permesso di implementare una struttura organizzativa guidata tuttora da Sabrina Schench e il suo team di collaboratori. Ingrediente fondamentale è stata la stabilità e la coesione del cda che ha ben rappresentato tutte le anime di Trentodoc e ci ha portato a ottenere risultati di cui possiamo essere fieri. Sono certo che il nuovo presidente e il nuovo cda sapranno continuare l’opera di costante affermazione della produzione spumantistica Trentodoc”.

 

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram