Vinonews24
Nuovo dg OIV John Barker definisce rotta industria viticola e enologica per i prossimi anni, tra cambiamenti climatici e sostenibilità

John Barker detta le strategie OIV nell’anno del centenario

di redazione | 17 Febbraio 2024

Il nuovo dg di OIV John Barker definisce la rotta dell’industria viticola e enologica per i prossimi anni, tra cambiamenti climatici, sostenibilità e una forte impronta scientifica.

Ora che si è insediato come nuovo direttore generale, John Barker ha tutte le intenzioni di portare OIV (Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino) in una nuova dimensione, all’insegna di un approccio lungimirante che sappia far fronte alle sfide del settore vitivinicolo dettate dai cambiamenti climatici, di una virata sempre più marcata verso la sostenibilità e di una forte impronta scientifica a governare l’industria viticola e enologica, oltre a un riassetto degli organi interni e delle procedure di OIV.

Una sfida impegnativa per il prossimo quinquennio, che inizia nell’Anno internazionale della vigna e del vino e nel centenario dell’Organizzazione, in cui Barker prende il testimone lasciato da Pau Roca, scomparso a fine 2023.

L’agenda 2024 di OIV sarà contrassegnata da vari eventi: oltre alle celebrazioni del centenario, il 45esimo Congresso mondiale della vigna e del vino, il rinnovo del Piano strategico quinquennale e l’inaugurazione della nuova sede all’Hôtel Bouchu d’Esterno a Digione.

Il nuovo direttore generale anmnuncia anche l’obiettivo di ampliare il numero di membri dell’Organizzazione e di estendere il riconoscimento dell’OIV tra i paesi non membri, altre organizzazioni internazionali e il settore vitivinicolo.

Un ricordo va naturalmente al predecessore di Baker, Pau Roca, espresso dal presidente di OIV Luigi Moio, che ricordandone il contributo, la devozione e la passione per il settore vitivinicolo, sottolinea: “sono sicuro che l’intera famiglia dell’OIV, i numerosi esperti provenienti dai 50 stati membri, le delegazioni ministeriali, lo staff e tutti gli amici del mondo del vino che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, ricorderanno Pau Roca con stima e ammirazione”.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram