Vinonews24
Caneva dei Biasio, azienda vinicola di Riese Pio X (Tv), ricorda papa Pio X con una edizione limitata del suo Raboso Malanotte

Un raboso speciale per papa Pio X

di redazione | 13 Ottobre 2023

La Caneva dei Biasio, azienda vinicola di Riese Pio X (Tv), in occasione della peregrinatio corporis di papa Pio X, lo ricorda con una edizione limitata del suo Raboso Malanotte.

Un raboso speciale per celebrare papa Pio X: la Caneva dei Biasio, azienda vinicola Riese Pio X (Tv), in occasione della peregrinatio corporis del papa riesino, lo ricorda con un’edizione limitata del suo Raboso Malanotte.

Per il ritorno a casa delle reliquie del pontefice, celebrato da migliaia di fedeli e turisti, l’azienda vinicola ha creato il Raboso del Papa, che fino al 15 ottobre sarà presentato nel wine shop della Caneva di fronte alla Chiesa delle Cendrole, meta dei pellegrinaggi.

L’omaggio ha un fondamento storico: il 15 febbraio 1903 l’allora cardinale Giuseppe Sarto (sarebbe diventato papa Pio X di lì a poco, il 4 agosto 1903) scrisse una lettera a monsignor Luigi Camavitto, all’epoca arciprete di Castelfranco, per ringraziarlo del dono di una cassetta di “vecchio raboso” che il riesino giudicò “veramente ottimo”.

Un modo semplice e schietto di un uomo di fede che, come è stato confermato nel processo di canonizzazione, amava la cucina veneta e il buon vino.

Di qui la decisione di realizzare un’edizione limitata di un raboso speciale, un Malanotte del Piave Docg, bottiglia figlia di una raccolta di uve del 2016, che dopo quattro anni di maturazione tra botti e bottiglia adesso potrà essere stappata ufficialmente.

Il Raboso del Papa fino al 15 ottobre sarà presentato nella wine shop della Caneva di fronte alla Chiesa delle Cendrole, meta dei pellegrinaggi.
il wine shop de La Caneva dei Biasio a Riese Pio X (Tv)

Accanto a questa produzione limitata abbiamo deciso di lanciare anche due linee, sempre dedicate al nostro papa – dice Valter Porcellato, titolare de La Caneva dei BiasioSi tratta di un bianco e di un rosso che di volta in volta rappresenteranno i migliori prodotti della nostra azienda. Per questi primi giorni abbiamo pensato ad un Malbech e ad un Traminer. Invitiamo tutti i pellegrini a degustare i nostri vini, sarà un modo per apprezzare i gusti e i sapori dell’enogastronomia contadina del territorio, la stessa che amava Bepi Sarto quando viveva qui”.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram