Vinonews24
Federvini sceglie Montanaro come dg, con solida esperienza nelle attività di lobbying internazionali per multinazionali.

Federvini, Marco Montanaro nominato direttore generale

di redazione | 12 Luglio 2023

Il manager scelto da Federvini è Montanaro, che vanta una solida esperienza nelle attività di lobbying internazionali per Philip Morris, Eridania Beghin-Say, Coca-Cola, Barilla e Kellogg’s.

È Marco Montanaro il nuovo direttore generale di Federvini. Il Consiglio della federazione ha scelto l’esperienza di un manager con un forte imprinting negli affari pubblici e nelle strategie di lobbying.

Montanaro, che ha maturato la sua ultima esperienza professionale in Kellogg’s come direttore public affairs per l’Europa con base a Bruxelles, in precedenza è stato direttore delle relazioni istituzionali per il gruppo Barilla presso la sede generale dell’azienda in Italia.

Nel curriculum di Montanaro ci sono inoltre esperienze in Philip Morris, come direttore degli affari governativi europei, e in Eridania Beghin-Say (Gruppo Montedison) come responsabile degli affari istituzionali europei, con base a Bruxelles, ma anche in The Coca-Cola Company, alla guida della direzione affari pubblici e comunicazione per l’Italia.

Laureato in Giurisprudenza all’Università di Bologna, Montanaro ha proseguito la sua formazione manageriale presso l’IMD Business School di Losanna (Svizzera). Il manager ha ricoperto numerose cariche direttive presso associazioni industriali del largo consumo a livello nazionale, europeo e internazionale.

Il nuovo dg assumerà il suo nuovo incarico dall’1 settembre 2023, riportando direttamente alla presidente Micaela Pallini.

 

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram