Vinonews24
Con il nuovo decreto OCM il Masaf stanzia cento milioni all’anno per la promozione del vino italiano sui mercati extra-UE.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto OCM

di redazione | 7 Luglio 2023

Il Masaf stanzia cento milioni all’anno per la promozione del vino italiano sui mercati extra-UE.

È stato pubblicato il decreto nr. 331843 del Ministero dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare con le modalità attuative per la “Promozione sui mercati dei Paesi terzi dell’OCM vino”. In un clima di crescente attesa, che aveva spinto le associazioni di rappresentanza a invocare tempi rapidi e procedure certe, prende dunque vita il principale strumento dedicato alla promozione del vino italiano di qualità nei paesi extra-UE.

LA NUOVA OCM VINO

La dotazione finanziaria per ciascuna annualità è di circa 98 milioni di euro, che andranno a cofinanziare – nella misura massima del 50% – le attività all’estero di produttori di vino, organizzazioni professionali, consorzi e associazioni temporanee di scopo. La durata consentita per ciascun progetto per paese terzo è di tre anni, tranne che per attività finalizzate al consolidamento dello stesso, prolungabili per sei anni. I progetti decorreranno dal 16 ottobre 2023 e avranno a oggetto i vini confezionati a denominazione di origine nonché a indicazione geografica protetta; i vini spumanti di qualità e di qualità aromatici; i vini con l’indicazione della varietà. Le iniziative dovranno riguardare le azioni in materia di relazioni pubbliche, pubblicità, partecipazione a eventi di rilevanza internazionale; campagne di informazione nonché studi di mercato analisi di valutazione dei risultati delle precedenti attività.

Il decreto OCM Vino è una risposta concreta ad un settore che rappresenta una parte ingente per il PIL italiano, sia nel mercato interno sia dal punto di vista delle esportazioni – dichiara a proposito del decreto OCM il ministro Francesco Lollobrigida – La misura mira, in particolare, a promuovere nei mercati esteri prodotti vitivinicoli italiani di eccellenza, sia a livello nazionale sia regionale. Dopo la pubblicazione del decreto, gli uffici sono già al lavoro per la predisposizione dei relativi avvisi, i quali verranno emanati nei tempi più brevi possibili”.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram