Vinonews24
Trenta etichette premiate nel corso della trentunesima rassegna vini bio organizzata da Legambiente

Assegnati per il 2023 i premi Legambiente a vini bio e biodinamici italiani

di redazione | 18 Giugno 2023

Trenta etichette premiate nel 2023 in occasione della trentunesima rassegna nazionale organizzata da Legambiente per valorizzare i vini bio e biodinamici italiani.

Legambiente ha reso noti i vincitori della 31. Rassegna nazionale dei vini biologici e biodinamici, le cui selezioni si sono tenute nei giorni scorsi a Rispescia, cittadina in provincia di Grosseto che ogni anno ospita il Festival nazionale dell’associazione. Ad assegnare i premi di quello che è il concorso più vecchio d’Italia in materia di produzioni bio una commissione di esperti, che, dopo aver degustato le etichette di circa 250 aziende, ha selezionato i migliori trenta vini per le nove categorie in concorso: Vini Spumanti, Vini Bianchi d’annata, Vini Bianchi di annate precedenti al 2022, Vini Rosati, Vini Rossi Affinati, Vini Dolci, Vini da uve di vitigni Autoctoni, Vini selezionati per il miglior rapporto qualità/prezzo e Vini selezionati come miglior abbinamento con piatti vegetariani e vegani. A essi si aggiungono due premi speciali: ‘Sostenibilità 2021’, andato alle aziende San Salvatore 1988 di Giungano e Salcheto Srl di Montepulciano, e ‘Agricoltura eroica 2023’, assegnato all’azienda La Piana dell’Isola di Capraia.

Anche quest’anno – ha dichiarato Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente – torniamo a Rispescia per celebrare il vino bio italiano e dimostrare che, affinché la transizione sia reale, è fondamentale non mollare mai la presa e, come nel caso della rassegna degustazione giunta alla sua 31. edizione, essere addirittura pionieri. Adesso, serve alzare ulteriormente l’asticella: il Governo lavori per rendere la transizione in agricoltura sostenibile anche economicamente e permetta di contare su misure e strumenti attraverso cui fare fronte alle conseguenze del climate change. Il cammino della transizione ecologica dal campo alla tavola prosegua spedito”.

Allo scopo di raggiungere gli obiettivi stabiliti dall’Europa con le strategie From farm to fork e Biodiversità 2030 – ha aggiunto Angelo Gentili, responsabile Legambiente agricoltura – è fondamentale garantire un sostegno concreto a chi sceglie di imboccare la strada della sostenibilità. I vigneti bio in Italia hanno raggiunto quota 128.000 ettari, pari al 19% della superficie vitata totale. Quella italiana è la percentuale più alta in Europa e nel mondo. Alla luce di questi dati, appare chiara la necessità di ingranare la giusta marcia e di fare in modo che questo virtuosismo made in Italy possa continuare la propria corsa”.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram