Vinonews24

Ucraina, vigneti al posto dei campi minati

di redazione | 17 Dicembre 2022

Il progetto dell’associazione Roots of Peace in collaborazione con il Rotary E-Club dell’Ucraina.

Tornano i vigneti al posto dei campi minati sul suolo dell’Ucraina. L’organizzazione umanitaria senza scopo di lucro Roots of Peace ha annunciato che, in collaborazione con il Rotary E-Club dell’Ucraina, inizierà a lavorare per sminare i terreni che ospitavano vigneti nella regione di Mykolaiv, riattivando le coltivazioni. Lo riporta The Drinks Business.

Il territorio ospita vigneti millenari gravemente colpiti dall’invasione russa dell’Ucraina, che ha lasciato al suolo mine antiuomo e altri residui esplosivi del conflitto.
Con questa operazione possiamo sostituire il flagello delle mine terrestri con abbondanti vigneti e dare nuova vita alle coltivazioni e agli insediamenti abitativi in Ucraina” ha affermato Heidi Kuhn, ceo di Roots of Peace.

@2024 - The News 24 Associazione Culturale - Località Le Stiacce 1 - 58044 Cinigiano (GR) - Italia - P. IVA IT01712420536
info@vinonews24.it
magnifiercrosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram